fbpx

Regia: Sara Sole Notarbartolo
Soggetto e Sceneggiatura: Sara Sole Notrabartolo
Durata: 11′
Produzione: Taverna Est, DVS digital Video

Cast:  Cristina Donadio , Franco Iavarone, Valentina Acca, Fabio Rossi, Ivan Bacchi, Carlo Caracciolo, Luciano Saltarelli, Eduardo Sorgente, Fabiana Russo, Isadora Benegas, Gaia Moschetti.

Sinossi: Donna Maria e Don Antonio sono sposati da trent’anni. Gianluca e Gennaro sono a Napoli per una bella vacanza d’amore. Laura ha combinato un guaio e il suo uomo è andato via, ma Nicola, il suo amico di sempre, fa di tutto per aiutarla a rincontrarlo, Santo è in questura perché ha perso la moglie, non la trova più. Queste persone non si sono mai conosciute.

Ma nel preciso istante in cui suonano le campane dell’antico convento di santa Chiara, tutte le loro vite hanno una crisi, che in alcuni casi porta a una rivoluzione in altri a una gioiosa consapevolezza. Forse perché la zingarella che Don Antonio ha cacciato dal ristorante gli ha lanciato una maledizione, o forse perché ha lanciato una benedizione a sua moglie oppure perché la bambina Rosaspina, in quel preciso istante, è riuscita a liberare decine e decine di coniglietti che adesso girano liberi per tutta la città e portano la loro libertà in tutte le storie che vediamo accadere.


Biografia Regista

 Sara Sole Notarbartolo, autrice e regista di “In quel preciso istante” è nata a Napoli nel 1974. Viene dal Teatro per cui ha scritto e diretto spettacoli in diverse città d’Italia e d’Europa e per i quali è stata insignita di diversi premi sia per la drammaturgia che per la messa in scena.Il cortometraggio “In quel preciso Istante” è il suo primo lavoro cinematografico in cui sono presenti le principali caratteristiche dei suoi lavori teatrali: un realismo magico ironico e amaro, una grande capacità nella scelta e della direzione degli attori ed una scrittura dal ritmo alto e dalla poesia tagliente.